Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bielorussia: in una cornice hollywoodiana, il presidente Lukashenko giura per il suo quinto mandato

Bielorussia: in una cornice hollywoodiana, il presidente Lukashenko giura per il suo quinto mandato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La sua quinta volta. Aleksandr Lukashenko ha ancora giurato come presidente della Bielorussia, a Minsk.

Padre-padrone del paese, amato e odiato, aveva vinto le elezioni, dell’undici ottobre con l’83,49% dei consensi e conquistato un quinto mandato consecutivo superando i risultati della precedente elezione, dove si era fermato al 79,65%.

La sconfitta Tatiana Korotkevich, scarsamente appoggiata da un’opposizione che l’ha vista come una pedina del dittatore, ha ottenuto il 4.42% per cento.

Le elezioni sono state denunciate con una manifestazione di circa 5000 persone nella capitale. Un successo per la Bielorussia.

Da dire però che i rapporti, e le sanzioni verso l’Unione Europea si vanno normalizzando. Una settimana fa Bruxelles ha sospeso per quattro mesi il divieto di viaggio in vigore per 170 bielorussi e il congelamento dei beni di tre entità. La decisione dopo il rilascio di tutti i prigionieri politici il 22 agosto. Resta in vigore l’embargo per le armi.