Attentato al Bardo, no all'estradizione di Touil

Attentato al Bardo, no all'estradizione di Touil
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il 22enne marocchino Abdel Majid Touil, arrestato lo scorso maggio con l’accusa di essere uno dei terroristi dell’attentato al museo del Bardo di

PUBBLICITÀ

Il 22enne marocchino Abdel Majid Touil, arrestato lo scorso maggio con l’accusa di essere uno dei terroristi dell’attentato al museo del Bardo di Tunisi, non verrà estradato ed è completamente libero con decorrenza immediata: questa la decisione della quinta Sezione Penale della Corte d’Appello di Milano, che ha negato l’estradizione in quanto il giovane rischiava la pena di morte.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: il punto sugli aiuti a Gaza, Chico Forti torna in Italia

Maltempo sul nord Italia, in Veneto dichiarato lo stato di crisi

Mali, liberati tre italiani in ostaggio dal 2022: la famiglia Langone atterrata a Ciampino