Kosovo, lacrimogeni in Parlamento contro ratifica accordo con la Serbia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Kosovo, lacrimogeni in Parlamento contro ratifica accordo con la Serbia

Lacrimogeni nell’aula del Parlamento kosovaro. L’idea è venuta ad alcuni deputati dell’opposizione, intenzionati a bloccare l’adozione di un accordo sulla normalizzazione delle relazioni con la Serbia.

Le telecamere hanno ripreso Albin Kurti, del movimento nazionalista “Autodeterminazione”, mentre innescava con tutta calma i fumogeni, per poi disseminarli nell’aula.

L’azione non è stata senza conseguenze, tanto è vero che alcuni suoi colleghi sono stati condotti in ospedale, denunciando problemi respiratori. Tra questi, anche il capo della delegazione dell’Unione europea a Pristina, Samuel Zogbar.

L’opposizione nazionalista si oppone agli accordi raggiunti ad agosto con Belgrado, in particolare quello sulla creazione della nuova Associazione delle comunità serbe in Kosovo.