Nigeria: Zaria, attentato contro ufficio governativo

Nigeria: Zaria, attentato contro ufficio governativo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una bomba, martedì, ha provocato almeno venticinque morti nella città di Zaria, nello stato di duna, nel nord della Nigeria. Secondo dei testimoni

PUBBLICITÀ

Una bomba, martedì, ha provocato almeno venticinque morti nella città di Zaria, nello stato di duna, nel nord della Nigeria. Secondo dei testimoni, tre uomini armati hanno anche aperto il fuoco contro dei funzionari.

L’esplosione è avvenuta in un edificio governativo nel quartiere di Gogarawa alla periferia della città, dove una folla di persone si era radunata per salutare la nomina di un nuovo dirigente.

Questo attacco non è stato rivendicato, ma reca il marchio jihadista del gruppo Boko Haram, che negli utlimi dieci giorni ha moltiplicato i suoi assalti.

La settimana scorsa, più di duecento persone sono state uccise in una serie di attacchi. Uno di questi, domenica, ha fatto quarantaquattro morti nella città di Jos.

L’ultimo attentato importante nello stato di Kaduna si era verificato nel luglio 2014, quando sono morte ottantadue persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Niger, nuovo vertice dell'Ecowas per cercare una soluzione

Ultimatum in Niger, ecco perché (forse) non ci sarà l'intervento militare dell'Ecowas

Nigeria, almeno 85 morti e 66 feriti per errore in un raid aereo dell'esercito