Strage Museo Ebraico, a Bruxelles commemorazione religiosa

Strage Museo Ebraico, a Bruxelles commemorazione religiosa
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Belgio, una cerimonia religiosa si è svolta alla Grande Sinagoga di Bruxelles in ricordo delle vittime dell’attentato al Museo Ebraico. Una

PUBBLICITÀ

In Belgio, una cerimonia religiosa si è svolta alla Grande Sinagoga di Bruxelles in ricordo delle vittime dell’attentato al Museo Ebraico.

Una commemorazione civile si era tenuta lo scorso 24 maggio alla presenza del Premier Charles Michel.

Quattro persone erano state uccise nell’attentato del 24 maggio 2014. Mehdi Nemmouche, 29 anni, era stato fermato meno di una settimana dopo la strage alla stazione Saint-Charles a Marsiglia.

Aveva con sè un Kalashnikov e una pistola dello stesso tipo di quella utilizzata a Bruxelles. In suo possesso era stato inoltre trovato un video nel quale si attribuiva l’attentato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Commozione al museo ebraico di Bruxelles per l'inizio del processo all'attentatore

Morte Navalny: la vedova pronta a prendere il testimone di Alexei, migliaia in piazza a Roma

Droga, l'Unione europea lancia un'alleanza per vigilare sui porti e sul narcotraffico