ULTIM'ORA

Russia, domato l'incendio al monastero Novodevichy di Mosca

Russia, domato l'incendio al monastero Novodevichy di Mosca
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Attimi di paura per il monastero di Novodevichy a Mosca, minacciato da un incendio divampato nella notte sulle impalcature che circondano il campanile.

Il sito, dichiarato nel patrimonio mondiale dell’Unesco, è una delle attrazioni turistiche più visitate della capitale russa. L’intervento dei vigili del fuoco ha impedito alle fiamme di estendersi. Nessuno è rimasto ferito.

“Non c‘è più fumo nel campanile”, rassicura Alexander Gavrilov, vice direttore dei servizi di emergenza, che spiega: “Le fiamme si erano diffuse da alcuni punti sulle impalcature, ma al momento sono state spente. Non ci sono stati danni all’interno e tantomeno nel vicino convento”.

Il complesso, costruito nello stile Barocco moscovita in voga nel XVIII secolo, è famoso anche per il suo cimitero, dove sono sepolti l’ex presidente Boris Eltsin, lo scrittore Anton Cechov, l’ex leader sovietico Nikita Krusciov e il compositiore Dimitry Shostakovich.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.