Russia-Ucraina-Ue: accordo sulle forniture di gas, resta da dirimere questione Ucraina orientale

Russia-Ucraina-Ue: accordo sulle forniture di gas, resta da dirimere questione Ucraina orientale
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Salvaguardate le forniture di gas russo all’Ucraina e attraverso questa all’Europa: l’accordo sul gas è stato raggiunto in serata e annunciato dalla

PUBBLICITÀ

Salvaguardate le forniture di gas russo all’Ucraina e attraverso questa all’Europa: l’accordo sul gas è stato raggiunto in serata e annunciato dalla Commissione europea, dopo sei ore di negoziato a Bruxelles tra i ministri dell’energia russo e ucraino e il vice-presidente della Commissione:

“Sono soddisfatto, siamo riusciti a salvaguardare la piena applicazione del pacchetto invernale di forniture all’Ucraina. Abbiamo anche concordato di proseguire i negoziati trilaterali sul seguito del pacchetto invernale. Sono rasserenato anche dal fatto che le forniture di gas ai mercati europei restino assicurate”.

Entro fine mese si terrà un nuovo vertice trilaterale per discutere del pacchetto estivo. Resta da dirimere anche la questione delle forniture alle regioni di Donetsk e Lugansk, controllate dai ribelli filo-russi nell’Ucraina orientale. Questione ritenuta “altamente complessa” in termini legali, tecnici e politici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: attacchi su Odessa e Kharkiv, Kiev sigla il trattato di sicurezza con Paesi Bassi

Guerra in Ucraina, Kiev teme un tentativo di sfondamento più ampio nell'estate del 2024

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni