EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Messico, arrestato boss dei narcos Gomez Martinez: tra i più ricercati del Paese

Messico, arrestato boss dei narcos Gomez Martinez: tra i più ricercati del Paese
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

In crisi di credibilità dopo la scomparsa dei 43 studenti nello Stato di Guerrero, il governo messicano incassa una vittoria nella lotta contro il

PUBBLICITÀ

In crisi di credibilità dopo la scomparsa dei 43 studenti nello Stato di Guerrero, il governo messicano incassa una vittoria nella lotta contro il narcotraffico, arrestando Servando Gomez Martinez, alias La Tuta, uno dei boss più ricercati nel Paese.

Dal 2014, questo ex insegnante di scuola primaria aveva preso il comando del cartello dei Caballeros Templarios.

In una conferenza stampa, Monte Alejandro Rubido, responsabile governativo per la sicurezza, ha detto che su Gomez Martinez pendevano “otto mandati di arresto per numerose attività criminali: sequestro, estorsione, omicidio, traffico di armi e droga, in particolare crsystal meth”.

La cattura del boss a Morelia, capitale dello Stato del Michoacan, ha un alto valore simbolico, ma difficilmente contribuirà a rafforzare la legalità in questa regione, dove sono già attivi nuovi gruppi criminali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Messico,via alle elezioni più grandi nella storia del Paese: candidato ucciso a poche ore dal voto

Messico, inaugurata la linea ferroviaria interoceanica

Morto Jesus Ociel Baena Saucedo, il primo magistrato messicano non binario