ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Siria, rapiti cristiani assiri in due villaggi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Siria, rapiti cristiani assiri in due villaggi
Dimensioni di testo Aa Aa

I militanti dell’Isil hanno conquistato due villaggi cristiani assiri nella regione del Khabour, nell’est della Siria. Si tratta di Tel Shamiram e Tel Hormizd.

Rapite, all’alba di martedì, almeno 90 persone, secondo quanto riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Ucciso, inoltre, un ragazzo di 17 anni. In centinaia sono riusciti a fuggire.

I miliziani hanno anche devastato le chiese dei due villaggi. Secondo il vescovo Mar Aprem Athniel, a rischio sono 35 località abitate dai cristiani assiri.

Secondo l’arcidiacono Emanuel Youkhana, la popolazione della zona è stata abbandonata a se stessa, sia dalla coalizione che lotta contro l’Isil, sia dalla mezzaluna rossa.

I terroristi avrebbero scelto di attaccare la regione del Khabour perché sconfitti sul fronte di Kobane, dai combattenti curdi.

Questi ultimi continuano ad avanzare dalla parte più a ridosso del confine con la Turchia e hanno conquistato, nella loro progressionea verso sud est, una ventina di villaggi.