Cortei di donne in Turchia dopo il sequestro e l'uccisione di una studentessa di Mersin

Cortei di donne in Turchia dopo il sequestro e l'uccisione di una studentessa di Mersin
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un affollato corteo ha attraversato le strade della città turca di Mersin, per rendere omaggio a una studentessa universitaria rapita e uccisa da tre

PUBBLICITÀ

Un affollato corteo ha attraversato le strade della città turca di Mersin, per rendere omaggio a una studentessa universitaria rapita e uccisa da tre uomini. Analoghe iniziative si sono svolte anche ad Ankara e Istanbul. Il sequestro e l’uccisione della ragazza sono stati condannati dal primo ministro Davutoglu, che ha detto di sperare che venga fatta giustizia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti

"Turchi ingrati", così i sostenitori di Erdoğan dopo la sconfitta a Istanbul e Ankara