ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Turchia in piazza per difendere la laicità della scuola

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Turchia in piazza per difendere la laicità della scuola
Dimensioni di testo Aa Aa

In Turchia duemila tra insegnanti e studenti hanno disertato per un giorno i banchi di scuola per protestare in difesa di un’istruzione laica. Nella città occidentale di Smirne la polizia ha disperso con cannoni ad acqua i dimostranti, chiamati a raccolta dai sindacati della scuola e dalla minoranza musulmana liberale.

Contro il processo di islamizzazione del sistema educativo, mobilitazioni ci sono state anche ad Ankara e Istanbul, dove sono state arrestate una decina di persone. Il presidente Erdogan, al potere dal 2003, è accusato di fare piazza pulita delle riforme secolari del fondatore della Turchia moderna Ataturk che aveva nettamente separato religione e Stato.

A scatenare proteste nei mesi scorsi l’eliminazione del divieto di indossare il velo nelle scuole secondarie, uno dei pilastri dello Stato laico, e l’introduzione di lezioni di turco antico, scritto in caratteri arabi.