Egitto: terzo anniversario della strage di Port Said

Egitto: terzo anniversario della strage di Port Said
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’Egitto ricorda le oltre 70 persone uccise nelle violenze scoppiate nel 2012 dopo una partita di calcio a Port Said, città del nordest del Paese

PUBBLICITÀ

L’Egitto ricorda le oltre 70 persone uccise nelle violenze scoppiate nel 2012 dopo una partita di calcio a Port Said, città del nordest del Paese. Era il primo febbraio quando gravissimi disordini si sono verificati tra le tifoserie dell’al-Masry, la formazione di casa, e l’al-Ahli, la squadra del Cairo, una delle più forti del campionato egiziano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senegal, è crisi politica. Manifestanti contro la polizia

Argentina: proteste contro le riforme di Milei, scontri davanti al parlamento di Buenos Aires

Russia, crepe nel muro del consenso: protesta a sostegno dell'attivista Alsynov