EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ucraina: parlamento vota abbandono status di paese-non-allineato

Ucraina: parlamento vota abbandono status di paese-non-allineato
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’Ucraina ha deciso di rinunciare al suo status di paese-non-allineato per avvicinarsi alla Nato. Il gesto come probabile reazione all’annessione

PUBBLICITÀ

L’Ucraina ha deciso di rinunciare al suo status di paese-non-allineato per avvicinarsi alla Nato. Il gesto come probabile reazione all’annessione della Crimea da parte della Russia e il conflitto in corso con i ribelli filorussi. Solo 56 i voti contrari su 303 deputati.

Fra i contrari anche 8 dei sopravvissuti del Partito delle Regioni, formazione filo-Yanukovich. 18 della stessa formazione si sono astenuti.

Non è un voto per entrare nella Nato, ma ci assomiglia molto. Si tratta soprattutto un capolavoro di politichese. Il provvedimento infatti, è definito “una legge per l’introduzione di cambiamenti, in alcune leggi inerenti lo status di nazione non allineata”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, integrazione euro-atlantica è un processo irreversibile

Mosca non gradisce il voto di Kiev per un'Ucraina di nuovo "allineata"

Guerra in Ucraina: almeno 9 morti e 29 feriti nel raid russo a Kryvyj Rih, la città di Zelensky