EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il premier belga ricoperto di maionese e patatine fritte

Il premier belga ricoperto di maionese e patatine fritte
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il primo ministro belga Charles Michel è rimasto vittima a Namur di un attacco a colpi di maionese e patatine fritte da parte di un gruppo di ex

PUBBLICITÀ

Il primo ministro belga Charles Michel è rimasto vittima a Namur di un attacco a colpi di maionese e patatine fritte da parte di un gruppo di ex Femen.

Le donne hanno detto di essere delle studentesse che protestano contro le misure di austerità imposte nel Paese, che hanno portato ad uno sciopero generale il 15 dicembre, che ha paralizzato il Belgio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Belgio le lavoratrici del sesso potranno avere un contratto di lavoro

Belgio-Israele non si giocherà a Bruxelles: "Rischi per la sicurezza"

Così il Belgio si prepara alle elezioni federali, regionali ed europee