Bolivia: Tupiza dopo l'inondazione

Bolivia: Tupiza dopo l'inondazione
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Quest’anno in gennaio ha piovuto per settimane, poi per 3 giorni le precipitazioni si sono intensificate, hanno sciolto le nevi gonfiando il fiume San Juan de Oro, nella provincia di Tupiza nel sud della Bolivia. L’acqua ha spazzato via le coltivazioni e la vegetazione dalle remote comunità di Quebrada Seca e Hichipampa. La devastazione ha posto gli abitanti di fronte a un bivio: andarsene e affrontare l’incognita del futuro, o rimanere e lottare per recuperare la terra che coltivano da generazioni. Questa storia racconta di una perdita, ma anche della determinazione e dell’amore per le proprie radici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Bolivia spopola l'antica architettura Cholet (con un tocco pop)

La tempesta Louis si abbatte sulla Francia: un morto, 90mila case senza elettricità

Dubai, allagamenti in città a causa delle piogge torrenziali: l'allerta meteo durerà fino a martedì