Il sogno perduto degli Aborigeni

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Il sogno perduto degli Aborigeni

Kempsey, nel Nuovo Galles del Sud, in Australia, è una graziosa cittadina sul fiume Macleay. Ma l’apparenza inganna.

È un luogo di disoccupazione dilagante, ragazze madri, droga e criminalità. La comunità aborigena vive una situazione di forte disagio. Il loro “dreamtime”, il loro “tempo del sogno”, oggi è depressione.