ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Airbus e Boeing: guerra e sorprese al salone di Farnborough

Airbus e Boeing: guerra e sorprese al salone di Farnborough
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Dreamliner ruba la scena al Salone Aeronautico di Farnborough, nel Regno Unito, teatro di una serrata battaglia fra i big dell’aviazione mondiale, finora messa in ombra dal primo atterraggio europeo del nuovo modello di Boeing: il 787 ultraleggero, soprannominato l’aereo di plastica per il suo largo impiego di fibre in carbonio.
Miraggio di una rivoluzione ecologica, che dopo anni di slittamenti e rinvii, promette finalmente di concretizzarsi con le prime consegne alla giapponese All Nippon, entro la fine del 2010.
E se il concorrente Airbus replica annunciando ordini miliardari per il suo A 380 e per altri modelli, i due giganti dei cieli starebbero però anche studiando una collaborazione: in palio un appalto da oltre 27 milioni di euro, per rimpiazzare parte degli aerei cisterna dell’aviazione militare statunitense.