This content is not available in your region

[live] Elezioni italiane: Meloni stravince, lega indebolita, Pd non sfonda il 20%

Access to the comments Commenti
Di Euronews  Agenzie:  ANSA
Giorgia Meloni parla ai media nella sede elettorale del suo partito a Roma, domenica 25 settembre 2022.
Giorgia Meloni parla ai media nella sede elettorale del suo partito a Roma, domenica 25 settembre 2022.   -   Diritti d'autore  foto AP/Gregorio Borgia   -  

Giorgia Meloni stravince e fa volare Fdi con gli alleati interni indeboliti e la Lega di Salvini vicina al crollo. Tiene Forza Italia, almeno rispetto agli ultimi sondaggi.

Con l'87 per cento delle sezioni scrutinate, FdI è infatti nettamente il primo partito italiano con oltre il 26 per cento di consensi, seguito dal Pd che con il 19,2% non sfonda il tetto minimo cercato del 20%.

Exploit del Movimento Cinque stelle che rimane il terzo partito italiano con il 15 per cento. Crolla invece la Lega all'8,5 per cento tallonata da Forza Italia data all'8%.

Meloni: "al governo per tutti gli italiani"

In nottata, la leader di FdI ha commentato lapidariamente e caldo, rimandando a lunedì mattina "tutte le valutazioni più profonde e complete visto che i dati sono ancora non definitivi. Però mi pare che dalle prime proiezioni si possa dire che dagli italiani arriva un'indicazione chiara per un governo di centrodestra a guida Fratelli d'Italia", ha detto Giorgia Meloni.

"Questo è il tempo della responsabilità, il tempo in cui se si vuole far parte della storia si deve capire quale responsabilità abbiamo verso decine di milioni di persone perché l'Italia ha scelto noi e non la tradiremo come non l'abbiamo mai tradita". Meloni ha aggiunto che "se saremo chiamati a governare la nazione lo faremo per tutti, per unire un popolo esaltando ciò che unisce piuttosto che ciò che divide".

"Il fatto che Fdi sia primo partito significa tante cose per tanti di noi: questa è sicuramente per tanti di noi una notte di orgoglio, di riscatto, di lacrime, abbracci, sogni". 

Maggioranza anche in Senato

l centrodestra, e questo è il dato più importante, avrà una maggioranza autonoma anche al Senato che era il vero dubbio della vigilia. Gli exit poll indicano infatti una forbice al Senato per il centrodestra che va da 109 a 119 seggi, più che sufficienti per navigare con una certa tranquillità. 

Questo nonostante i numeri degli alleati di FdI non siano altrettanto lusinghieri: la lega di Salvini crolla a poco meno del 9 per cento, mentre Forza Italia regge con l'8 per cento. 

In ogni caso Matteo Salvini già ringrazia gli elettori per la vittoria via twitter.

La classifica provvisoria

Alla Camera tra i singoli partiti Fdi è primo con oltre 26%, il Pd secondo con il 19,2%, M5s con il 15%.

La Lega si ferma a poco meno del 9%, Forza Italia 8%. 

Analoghi i dati del Senato che erano quelli più attesi e che danno un buon margine di agibilità alla coalizione di centrodestra. Allargando lo spettro ai partiti minori secondo il primo exit poll del consorzio Opinio-Italia per la Rai, alla Camera l'Alleanza Verdi e Sinistra è tra il 3 e il 5%, +Europa è al 2,5-4,5%. 

Debacle per i piccoli partiti: Di Maio fuori dal Parlamento

È disfatta per i piccoli partiti e le cosiddette liste anti-sistema:  Italexit di Gianluigi Paragone si ferma al 2% e resta  fuori dal parlamento, Unione Popolare all'1,4% e Italia Sovrana e popolare all'1,2%.

Noi Moderati, entrambi tra lo 0,5% e il 2,5%. Impegno Civico non supera lo 0 per cento e Luigi Di Maio si vede sconfitto nel collegio uninominale della Camera di Napoli Fuorigrotta, trovandosi quindi fuori dal Parlamento: è infatti praticamente certa la vittoria di Sergio Costa per il Movimento 5 Stelle.

--------------------------------------------------------

Di seguito, la nostra copertura elettorale dal vivo

26.09.2022
12:52

Forza Italia, l'ex ministro Prestigiacomo bocciata al Senato

Si avvia ad essere uno dei grandi bocciati di queste elezioni: l'ex ministro Stefania Prestigiacomo, candidata al Senato nel collegio plurinominale (P02), a sorpresa esce di scena. La candidata di Forza Italia, dopo 28 anni trascorsi ininterrottamente in Parlamento, non potrà sedere tra gli scranni di Palazzo Madama.

   Eletta dal 1994 alla Camera, poi nel 2001 nominata ministro per le Pari opportunità, e nel 2008 ministro dell'Ambiente. Il suo partito l'aveva candidata alla presidenza della Regione, ma dopo il tweet contrario di Giorgia Meloni, il suo nome era stato abbandonato a favore del collega di partito Renato Schifani

26.09.2022
12:11

Salvini: "dato della Lega non soddisfa, ma saremo protagonisti"

"Il dato della Lega non mi soddisfa, non è quello per cui ho lavorato. ma con il 9% siamo in un governo di centrodestra in cui saremo protagonisti". Così il leader della Lega Matteo Salvini in conferenza stampa a

Milano.

   "Entro la fine dell'anno - ha aggiunto - faremo i congressi in tutte le 1400 sedi. Poi faremo l'anno prossimo i congressi provinciali e regionali". (ANSA).

26.09.2022
11:53

Il segretario leghista Matteo Salvini commenta l'esito del voto

LIVE - il segretario leghista Matteo Salvini commenta il risultato elettorale | LIVE - il segretario leghista Matteo Salvini commenta il risultato elettorale | By Euronews Italiano | Facebook

0 views, 1 likes, 0 loves, 2 comments, 0 shares, Facebook Watch Videos from Euronews Italiano: LIVE - il segretario leghista Matteo Salvini commenta il risultato elettorale

26.09.2022
11:34

Matteo Salvini commenta il risultato elettorale

A breve, dalla sede del Carroccio di Milano, Matteo Salvini dovrebbe commentare il risultato di queste elezioni. Per l'intera nottata, dopo il crollo nei consensi,  praticamente tutti i candidati leghisti sono rimasti in silenzio 

26.09.2022
10:17

 Meloni e Salvini, congratulazioni da Marine le Pen

"Il popolo italiano ha deciso di riprendere in mano il proprio destino, eleggendo un governo patriottico e sovranista. Bravi Giorgia Meloni e Matteo Salvini, per aver resistito alle minacce di una Unione europea anti-democratica e arrogante, ottendendo questa grande vittoria": lo scrive in un tweet la leder del Rassemblement National, Marine Le Pen.

26.09.2022
09:12

Calenda: "sinistra populista, noi saremo polo riformista"

26.09.2022
08:46

Ilaria Cucchi: "Andai al Senato per la morte di mio fratello, ora tornerò da senatrice"

26.09.2022
08:44

Emanuele Fiano: "PD sconfitto, ora è il momento di affrontare gli errori"

26.09.2022
08:17

Berlusconi torna al Senato, vince col 50% a Monza

 Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi torna al Senato. L'ex premier ha infatti vinto nel collegio uninominale di Monza con il 50,31% delle preferenze contro Federica Perella, sindaco alla Cultura del Comune di Seregno.

    Monza è la città in cui Berlusconi possiede la squadra di calcio, che ha portato in serie A, che alle comunali il Pd aveva strappato al centrodestra. Proprio per questolo scorso 18 settembre Enrico Letta ha organizzato la 'anti-Pontida' con isindaci Pd. (ANSA)

26.09.2022
08:07

Ilaria Cucchi eletta senatrice in Toscana

Ilaria Cucchi, candidata del centrosinistra, è stata eletta senatrice nel collegio uninominale Toscana UO4 - Firenze con 208.974 voti, pari al 40,08%, secondo il dato del sito del ministero dell'Inerno. Federica Picchi, candidata del centrodestra, ha avuto il 30,03 % dei voti. Terza Stefania Saccardi, che correva per Azione-Iv: ha avuto il 12,23% dei voti. Quarto Claudio Cantella del M5s con il 10,62% dei voti