ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dopo il voto, crolla la sterlina


Regno Unito

Dopo il voto, crolla la sterlina

Crollo vertiginoso per la sterlina, a seguito delle elezioni nel Regno Unito.

Sul mercato delle valute, infatti, la moneta britannica sprofonda del 2%, a 1,28 sul dollaro e sotto all’1,14 sull’Euro.

Una simile caduta si era verificata anche lo scorso 23 giugno, dopo la vittoria del “Leave” nel referendum sulla Brexit.

Neil Wilson, Analista:“Penso che ora come ora si miri ad acquisire certezze, i mercati odiano sempre l’incertezza, ritengo si voglia vedere stabilità nella sfera politica nazionale, specie in questo momento davvero importante per noi, che ci avviamo verso i negoziati per la Brexit e dobbiamo avere un Governo che sia idoneo a guidarci”.

L’attenzione si sposta ora alle reazioni post apertura della Borsa londinese: con un Parlamento senza un’evidente maggioranza ed il Primo MInistro in balia delle onde, infatti, lecito attendersi una giornata molto ardua, con possibili rilevanti perdite.

USA

USA, Kasowitz:"No prove di interferenze russe"