ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bene l'economia dei 19. L'Eurozona vola, trascinata da Francia e Spagna

Nel primo trimestre il PIL cresce dello 0,6%. Dell'1,6% l'espansione su base annua. Bene anche la disoccupazione, ai minimi dal 2011. Unica ombra l'inflazione che torna in negativo

Lettura in corso:

Bene l'economia dei 19. L'Eurozona vola, trascinata da Francia e Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

Trascinata dalle buone prestazioni di Francia e Spagna, l’economia dell’Eurozona accelera più del previsto: nel primo trimestre, un incremento dello 0,6% riporta il PIL dei 19 a livelli precedenti alla crisi e fa registrare un +1,6% su base annua.


Bene la Spagna (malgrado la crisi politica)

Bene soprattutto la Spagna dove, malgrado le perduranti incertezze politiche che a giugno porteranno a nuove elezioni, l’espansione del Prodotto interno lordo si è confermato ai livelli del precedente trimestre, attestandosi a un confortante 0,8%.


Consumi e investimenti mettono le ali alla Francia

Solida, anche se inferiore di tre decimali, la crescita della Francia, che accelera rispetto alla fine dello scorso anno e ringrazia il traino di consumi e investimenti.


Disoccupazione ai minimi dal 2011. Bene anche l’Italia

Incoraggianti, a marzo, anche i dati sulla disoccupazione, che nell’Eurozona tocca i minimi dal 2011, attestandosi al 10,2% e in Italia cala più del previsto, scendendo all’11,4.


L’energia affonda l’inflazione dei 19. L’indice dei prezzi al consumo torna in negativo

Unica ombra, nel quadro schizzato da Eurostat, l’inflazione che i prezzi dell’energia riportano in negativo di due decimali.