EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pamplona, già 10 i feriti nella corsa dei tori di San Firmino

La corsa dei tori a Pamplona
La corsa dei tori a Pamplona Diritti d'autore Alvaro Barrientos/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Alvaro Barrientos/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La pericolosa prova di coraggio della corsa dei tori, che in soli tre minuti copre una distanza di 848 metri, si ripete tutti i giorni. Già 10 i feriti

PUBBLICITÀ

Otto giorni di festeggiamenti a Pamplona per San Fermín e la sua celebre corsa dei tori a cui hanno partecipato centinaia di persone provenienti da tutto il mondo.

Alle 8 in punto si sono aperti i cancelli del recinto di Santo Domingo e i più temerari hanno corso davanti ai tori seguendo il tracciato lungo il centro storico che li porta fino all'arena. La pericolosa prova di coraggio, che in soli tre minuti copre una distanza di 848 metri, si ripete tutti i giorni. Sono già 10 i feriti in due giorni di festa.

La corsa dei tori ha origini medievali

Le origini dell’Encierro, l'operazione preliminare alla corrida in Spagna, che consiste sostanzialmente nel trasferimento dei tori dal recinto in cui vengono portati alcuni giorni prima dello spettacolo fino all'interno del corral, risalgono al Medioevo, con i pastori navarri che portavano i tori nelle praterie sino a Plaza Mayor, antecedente a Plaza de Toros. Il percorso si trova nella parte vecchia della città

Ufficialmente la festa è iniziata il 6 luglio: come da tradizione alle 12 in punto dal balcone del municipio è stato sparato il chupinazo, ovvero il razzo che indica l'inizio ufficiale della festa, davanti a una folla gremita

La corsa è stata immortalata da Ernest Hemingway nel romanzo Fiesta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

San Firmino 2023: cori e balli in piazza a Pamplona in attesa della corsa dei tori

Polonia, il Parlamento dice no alla depenalizzazione dell'aborto

Finlandia, sì del Parlamento alla legge che permette di respinge i migranti al confine con la Russia