Tusk in Austria: con Kurz visione comune su immigrazione

Tusk in Austria: con Kurz visione comune su immigrazione
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

The Brief: l'appuntamento con l'attualità europea da Bruxelles

PUBBLICITÀ

In questa edizione:

Europa e Austria cercano di ricomporre divisioni che potrebbero risultare scomode nei prossimi mesi. Nell’incontro a Vienna di martedi, il cancelliere austriaco Sebastian Kurz e il presidente del consiglio europeo Donald Tusk hanno concordato che la gestione dei flussi migratori rimane un problema al quale è necessario dare una risposta efficace. Da luglio a dicembre sarà infatti Vienna a capo del consiglio dei 28 stati membri e quindi a guidare l’agenda politica.

Le elezioni europee si avvicinano e il Parlamento europeo chiede maggiore trasparenza nella nomina del presidente della Commissione UE. Gli eurodeputati vorrebbero seguire la procedura dello spitzenkandidaten, ma gli Stati membri non sono tutti d’accordo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sondaggio valuta i partiti sul Green Deal: da "pro" a "preistorico"

Iran-Israele, l'Ue cerca di contenere un'escalation del conflitto in Medio Oriente

Polonia: sdoganato il primo pagamento dei fondi di recupero dell'UE: 6,3 miliardi di euro