Brexit, Theresa May Premier

Brexit, Theresa May Premier
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Politica e paradosso.

PUBBLICITÀ

Politica e paradosso. Solo così è possibile descrivere sta accadendo da settimane nel Regno Unito. Dopo aver sostenuto a gran voce l’uscita del Paese dall’Ue, aver vinto il referendum e sconfitto David Cameron, Boris Johnson e Micheal Gove hanno gettato la spugna. La premiership dei conservatori va a Theresa May, potente Ministro dell’Interno dell’esecutivo Cameron, che da mercoledì diventerà il nuovo Premier del Regno Unito. Alla May spetterà ora il compito di avviare al più presto i negoziati con Bruxelles sul futuro delle relazioni con Londra. E se qualcuno sognasse ancora di vedere il Regno Unito nell’Ue, la May non ha lasciato spazio a dubbi:” La Brexit significa Brexit, non ci sarà nessun nuovo referendum”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stato dell'Unione: i problemi che alimentano la rabbia antidemocratica

Esclusivo - Charles Michel: "Spero che il contrattacco israeliano all'Iran ponga fine all'escalation"

Di fronte a Stati Uniti e Cina, i leader dell'Ue chiedono un accordo globale sulla competitività