Che aspetto avrà il nuovo asse Parigi-Berlino con il Macron?

Che aspetto avrà il nuovo asse Parigi-Berlino con il Macron?
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Intervista a Daniel Gros, direttore del centro per gli studi europei

PUBBLICITÀ

Come da tradizione il neo presidente francese Emmanuel Macron si è recato in Germania per la sua prima visita ufficiale. Abbiamo chiesto a Daniel Gros, direttore del Centro per gli studi europei, come si svilupperanno le relazioni tra i due Paesi.

Daniel Gros, direttore del CEPS, Centre for European Policy Studies:
Il governo tedesco sa che deve dimostrare la sua volontà al nuovo presidente francese di sostenerlo anche a livello nazionale. Al momento il governo tedesco è composto da una coalizione ma ci sono due anime che vivono in questa coalizione, una è più aperta alle proposte francesi, mentre l’altra lo é meno “.

Euronews:
“Macron ha già chiesto un bilancio per l’eurozona. La Germania è il partner giusto?”

Daniel Gros, direttore del CEPS, Centre for European Policy Studies:
Non è così chiaro se Macron voglia un bilancio per l’eurozona o per l’Unione europea. Ma il problema più grande non è quello tra la Francia e la Germania perché c‘è un altro grande paese nella zona europea – l’Italia, che ha in realtà gravi problemi fiscali ben più gravi di quelli della Francia e, pertanto, mentre la Germania e la Francia potrebbero essere in grado di arrivare ad un accordo, devono coinvolgere in qualche modo anche l’Italia e questo potrebbe essere molto, molto difficile “.

Euronews:
“Per quanto riguarda la politica in materia di sicurezza: cosa pensa, come sarà la cooperazione tra la Germania e il nuovo presidente francese?”

Daniel Gros, direttore del CEPS, Centre for European Policy Studies:
“La sicurezza è in realtà l’area in cui potrebbe essere il più facile avere un accordo perché non è un settore in cui la Germania è forte e la Francia debole, ma è un po’ il contrario: è la Francia che è un po’ più forte perché ha una tradizione più lunga e possiede anche armi nucleari “.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

BCE, verso un taglio dei tassi d'interesse nel 2024?

Di quanti soldi hai bisogno per essere felice? Gli Europei si accontentano di meno

Fiumi, uccelli, cultura: ecco i temi selezionati per le nuove banconote in euro