EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mercati: vola la sterlina, ma soffrono le esportazioni

Mercati: vola la sterlina, ma soffrono le esportazioni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

All'indomani dell'annuncio di Theresa May scende la borsa di Londra e sale la sterlina. In Europa è Milano la regina dei mercati

PUBBLICITÀ

La borsa di Londra scende per il secondo giorno consecutivo dopo l’annuncio di Theresa May e la promessa di elezioni a giugno. Questo mercoledì scende dello 0,46% mentre le altre piazze europee chiudono in territorio positivo. La Borsa di Milano vola con i
titoli finanziari e diventa regina d’Europa, ha chiuso in rialzo dell’1,96%

Mentre a Londra regna l’incertezza: “Se guardate a quello che abbiamo di fronte in questo momento, un forte governo conservatore io credo che i mercati reagiranno positivamente a tutto questo.
Ci sono però ancora un sacco di punti oscuri. Uno di essi è soprattutto quello di non azzardarci a fare previsioni sui risultati politici”.

Continua ad aumentare invece la sterlina. I mercat sembrano ritenere che la May uscirà rafforzata da questa consultazione e sarà “hard Brexit”, ma una valuta così forte comincia a rappresentare un problema per le esportazioni dal Regno Unito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

UK: Cala la sterlina per i dati sull'inflazione più bassa del previsto

Regno Unito: la Camera dei Comuni ha dato il via libera per le elezioni anticipate

Caos informatico: gravi effetti sui listini europei, Piazza Affari in rosso