EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Tensioni Russia-Turchia, crollano le Borse di Mosca e Istanbul

Tensioni Russia-Turchia, crollano le Borse di Mosca e Istanbul
Diritti d'autore 
Di Giacomo Segantini Agenzie:  REUTERS
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’abbattimento del caccia da guerra russo ad opera della Turchia e l’acuirsi delle tensioni geopolitiche intorno alla Siria spaventano gli

PUBBLICITÀ

L’abbattimento del caccia da guerra russo ad opera della Turchia e l’acuirsi delle tensioni geopolitiche intorno alla Siria spaventano gli investitori.

Com’era prevedibile, tra le Borse più colpite dalle vendite ci sono proprio quelle di Istanbul e Mosca, che hanno ceduto rispettivamente il 4,39% ed il 3,34%.

Chiusura negativa anche per le piazze finanziarie europee, con Milano, Francoforte e Parigi tutte in rosso di circa un punto e mezzo percentuale. Sotto pressione, in modo particolare, il settore viaggi e turismo, dopo che il Dipartimento di Stato americano ha diramato un’allerta di rischio-terrorismo per i cittadini statunitensi in tutto il mondo.

In aumento, come spesso accade quando vi sono tensioni in Medio Oriente, il prezzo del petrolio al barile. Il che ha trainato in territorio positivo i listini del settore energetico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Auto elettriche, litio inquinante e costoso: dal manganese allo zinco, ecco le alternative

Elezioni europee: le sfide per le banche europee

La Bce taglia i tassi di interesse di 25 punti base