EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Turchia, inflazione all'8%. Ma prima del rialzo dei tassi ci sono le urne

Turchia, inflazione all'8%. Ma prima del rialzo dei tassi ci sono le urne
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

A meno di un mese dalle nuove elezioni parlamentari in Turchia un’altra tegola cade sulla testa della banca centrale. Si chiama inflazione e a

PUBBLICITÀ

A meno di un mese dalle nuove elezioni parlamentari in Turchia un’altra tegola cade sulla testa della banca centrale.

Si chiama inflazione e a settembre ha sfiorato l’8% annuale, trainata da cibi, bevande non alcoliche e servizi.

Colpa del crollo della lira turca, che da inizio anno ha perso il 22% del suo valore nei confronti del dollaro americano.

Il problema è che qualsiasi aumento dei tassi di interesse mirato a gettare acqua sul fuoco dei prezzi non arriverà prima della consultazione.

Intanto, però, siamo già ben oltre l’obiettivo dichiarato del governo di Ankara di un aumento dei prezzi del 5%.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?