EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Durissima intervista domenicale di Angela Merkel. Critiche a Russia, Francia e Italia

Durissima intervista domenicale di Angela Merkel. Critiche a Russia, Francia e Italia
Diritti d'autore 
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Si toglie parecchi sassolini dalle scarpe Angela Merkel in un’intervista al supplemento domenicale della die Welt. La cancelliera tedesca ne ha per

PUBBLICITÀ

Si toglie parecchi sassolini dalle scarpe Angela Merkel in un’intervista al supplemento domenicale della die Welt.

La cancelliera tedesca ne ha per tutti, a cominciare dalla Russia e dal suo presidente Vladimir Putin che vorrebbe destabilizzare l’Europa orientale.

Un riferimento in particolare a Moldavia, Georgia e Ucraina, che con Bruxelles, dice la Merkel, “hanno firmato in modo sovrano un accordo”. Secondo la tedesca, Mosca vorrebbe “mantenere sotto la sua dipendenza economica e politica” alcuni Stati che si trovano “ad est dei Balcani”.

Angela Merkel entra a gamba tesa anche su Francia e Italia, affermando che le riforme messe in moto da Parigi e Roma non sono sufficienti. La Merkel si è detta d’accordo con il punto di vista, e con le critiche della Commissione Europea che ha chiesto ai due paesi di fare di più. Difficile che parole del genere siano state dette a cuor leggero e che non suscitino delle reazioni.

Probabilmente la cancelliera crede di avere l’opinione pubblica tedesca dalla sua parte. Tanto compatta da permetterle di fare affermazioni che certamente provocheranno a Berlino un mucchio di nemici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?