Meloni, il dumping crea il muro della concorrenza sleale

Garantire pari condizioni con i sistemi produttivi stranieri
Garantire pari condizioni con i sistemi produttivi stranieri
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 NOV - "È necessario garantire il più possibile pari condizioni con le imprese straniere, con i sistemi più produttivi delle altre nazioni, europee e non. Questo vuol dire ad esempio stesse regole e stesse tutele nel mondo del lavoro, sistemi fiscali allineati, medesime regole produttive, con riferimento per esempio all'ambiente. Il dumping salariale, fiscale, ambientale erige un muro che si chiama concorrenza sleale, un muro che limita la competitività di coloro che lo subiscono". Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un videomessaggio all'assemblea nazionale di Federmanager. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lo zoo di Madrid restituisce alla Cina una famiglia di cinque panda giganti

Le notizie del giorno | 01 marzo - Pomeridiane

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio