EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Rapina a coppia anziani in casa, 4 arresti a Reggio Calabria

Coinvolti anche la badante ed il genero della donna
Coinvolti anche la badante ed il genero della donna
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 21 GIU - La Polizia di Stato ha arrestato 4 persone a Reggio Calabria con l'accusa di essere essere stati i responsabili della rapina commessa il 16 giugno dello scorso anno ai danni di una coppia di anziani coniugi nella loro abitazione, nel quartiere "Pellaro". In quell'occasione due persone, entrambe mascherate con passamontagna, s'introdussero nell'abitazione della coppia, dopo avere sfondato la porta d'ingresso ed avere immobilizzato i due anziani, e s'impossessarono di una consistente somma di denaro custodita nel cassettone di un mobile nella camera da letto, dandosi poi alla fuga. Dalle indagini condotte dalla Squadra mobile di Reggio Calabria sotto le direttive della Procura della Repubblica é emerso sin da subito che i rapinatori erano a conoscenza delle abitudini della coppia di anziani, ed in particolare del posto in cui era nascosto il contante, e che quindi si erano avvalsi della complicità di un basista. I sospetti, in tal senso, si sono concentrati subito sulla badante della coppia e sul genero di quest'ultima. Sospetti che hanno trovato conferma con lo sviluppo successivo delle indagini, facendo scattare così gli arresti. I quattro arrestati, di cui non sono state fornite le generalità, hanno un'età compresa tra i 50 ed i 31 anni. A loro carico è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Procura della Repubblica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Razionamento dell'acqua in Romania per migliaia di persone a causa della siccità

Francia, comprare sesso resta un reato: lo decide la Corte europea dei diritti dell'uomo

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo