Marco Tarquinio lascia la direzione di Avvenire, arriva Girardo

L'editoriale di addio sul giornale della Cei
L'editoriale di addio sul giornale della Cei
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 MAG - Marco Tarquinio lascia la direzione di Avvenire. Alla guida del giornale della Cei arriva Marco Girardo. "Metto il punto, oggi, al più lungo articolo della mia vita di giornalista. Un articolo lungo 14 anni. Scritto mettendoci faccia e cuore e dando certamente impronta a queste pagine d'Avvenire, ma sapendo di essere al servizio e non al comando, e resistendo alla possibilità di farne uno spazio di soliloqui e di duelli (tendenza crescente - ahinoi - in un tempo di leaderismi e bellicismi politici e anche giornalistici)", scrive nel suo ultimo editoriale Tarquinio. "I giornali sono vivi se sono comunità di lavoro. Avvenire lo è, ed è gli uomini e le donne che lo fanno. E io so che sotto la guida di Marco Girardo - grande collega e uomo di valore e di valori - continuerà a esserlo con l'originalità che ognuno di noi porta nel nostro 'lavoro intellettuale collettivo' e nella relazione fertile con quanti ci leggono", aggiunge Tarquinio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni