EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Girò video di un uomo in fiamme e non lo aiutò, è indagato

Polizia trova l'autore e lo denuncia per omissione di soccorso
Polizia trova l'autore e lo denuncia per omissione di soccorso
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AREZZO, 27 APR - Individuato dalla polizia l'autore del video girato il 6 febbraio sul Grande raccordo anulare di Roma, che mostra il pittore 53enne Francesco Sandrelli avvolto dalle fiamme fuori dalla sua auto incendiata. L'uomo poi morì per le ustioni. A filmare la scena, senza prestare aiuto, un automobilista romano, ora rintracciato dalla polizia grazie a Facebook, e denunciato per omissione di soccorso. Sul social aveva scritto: "Ho fatto io il video" e ammettendo di essere lui ad aver realizzato il video col telefonino aveva aggiunto che la vittima "non stava sdraiato in terra. Diciamo che era in una situazione strana". Ora è indagato. "Magari poteva fare qualche gesto strano e peggiorare le cose - si giustificava nello stesso post - E poi c'erano i carabinieri incolonnati in auto non lontano da me". Tali affermazioni vennero criticate da altri utenti di Fb e poi sono state cancellate. Ma gli investigatori sono riusciti comunque a rintracciare lui e lo scritto. In quella vicenda l'auto del pittore, una Volkswagen, si incendiò all'improvviso durante la marcia, il conducente si fermò ed uscì fuori ma non riuscì a mettersi in salvo, le fiamme lo avevano ormai avvolto provocandogli ustioni gravissime. Anche se fu raggiunto dal 118 che era ancora vivo e poi trasportato in elicottero al pronto soccorso, morì in ospedale dopo alcune settimane. Nel funerale a Camucia (Arezzo) il sacerdote si soffermò sulla perdita dei valori nella società attuale e sull'umanità dimenticata. La famiglia della vittima aveva chiesto di trovare l'autore del video. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Repubblica Democratica del Congo, il portavoce dell'esercito: "Sventato un tentativo di golpe"

Iran: nessuna notizia del presidente Raisi dopo incidente all’elicottero su cui viaggiava

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede