'Devo essere arrestato', non è vero ma gli trovano droga

Un nordafricano si era presentato ai Cc, condannato per spaccio
Un nordafricano si era presentato ai Cc, condannato per spaccio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 16 MAR - Si è presentato ai Carabinieri sostenendo di avere un ordine di cattura e quindi di dover essere arrestato. Dai controlli dei militari è stato comunque trovato in possesso di stupefacenti ed è stato per questo arrestato e condannato. Protagonista dell'episodio un cittadino nordafricano, che domenica si è autoaccusato nella caserma della Compagnia di Mestre. A seguito degli accertamenti, tuttavia, non è risultata nei suoi confronti alcuna misura cautelare o ordine di esecuzione di pena. I militari hanno però svolto una perquisizione nella sua abitazione, trovando cinque involucri con cocaina e eroina e un bilancino di precisione probabilmente utilizzato per suddividere le dosi di stupefacente, oltre a quattro telefoni cellulari. L'uomo è stato dunque dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e, al termine del processo per direttissima, è stato condannato a 8 mesi, con pena sospesa ed obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria tre volte alla settimana. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia