M5s, tutte le opposizioni convergano su diritti figli gay in Ue

E' tema delicato su cui fare battaglie comuni
E' tema delicato su cui fare battaglie comuni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - "Abbiamo predisposto una risoluzione che smonta punto per punto le strumentalizzazioni del centrodestra. Ci auguriamo che anche le altre opposizioni convergano, perché su un tema delicato come quello dei diritti dei bambini è il Parlamento, e non gli studi televisivi, il luogo in cui bisogna prendere posizione e fare battaglie comuni. La risoluzione della destra discrimina i bambini e porta l'Italia sulle posizioni più ostili al progresso come quelle di Orban, e questo non lo possiamo accettare". Così la capogruppo del M5s al Senato, Barbara Floridia a proposito della risoluzione presentata dal proprio gruppo sulla proposta di regolamento Ue sulla filiazione e il riconoscimento dei diritti dei figli negli Stati membri. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale