Passanti accoltellati per rapina a Milano, alcuni feriti

Uomo portato in questura, si cerca complice
Uomo portato in questura, si cerca complice
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 06 MAR - Quattro o forse cinque persone sono rimaste ferite, a Milano, nel corso di una serie di rapine messe in atto, dalle prime notizie, per strada nella zona della stazione Centrale da un paio di ubriachi o forse sbandati, che non hanno esitato a usare un taglierino e colpire alcuni malcapitati. Uno dei feriti, un uomo di 68 anni, sarebbe grave ed è stato portato in codice rosso all'ospedale. Uno dei presunti aggressori è stato bloccato dalla Polizia di Stato. Secondo le prime informazioni i due, che pare abbiano agito insieme, intorno alle 17.30, in evidente stato di alterazione secondo i testimoni, si sarebbero spostati tra via Sammartini e viale Brianza, armati di un taglierino, minacciando i passanti, rapinandone alcuni e aggredendone altri. In via Sammartini il 118 ha soccorso due donne, una colpita al volto con un pugno e l'altra con una lieve ferita a una mano. Poi in viale Brianza uno dei due, o tutti e due, avrebbero aggredito altre tre persone, un uomo di 68 anni, appunto, uno di 57 e un altra donna, di cui al momento non si hanno i dati. L'unico ferito grave, per un fendente alla spalla che gli ha fatto perdere molto sangue, è il 68enne, trasportato d'urgenza all'ospedale di Niguarda. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso

Due anni dall'inizio della guerra in Ucraina: il racconto di Euronews da Kiev

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu