Tecnologia, un'anteprima del mondo in 6G al Mobile World Congress di Barcellona

Il MWC di Barcellona.
Il MWC di Barcellona. Diritti d'autore Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Grazie al 6G si potranno scambiare dati fino a 10 volte più velocemente rispetto al 5G.

PUBBLICITÀ

Operazioni mediche realizzate attraverso ologrammi e applicazioni capaci di riconoscere le persone solo attraverso il loro battito del cuore. Sono innovazioni che oggi sembrano lontanissime ma che potrebbero diventare presto realtà grazie al 6G, il futuro della tecnologia presentato questa settimana al più importante evento dedicato alle telecomunicazioni, il Mobile World Congress di Barcellona, in Spagna.

Verso una tecnologia più green

Grazie al 6G si potranno scambiare dati fino a 10 volte più velocemente rispetto al 5G. Secondo gli esperti, questa velocità permetterà di ridurre il consumo di energia e renderà dunque il futuro della tecnologia più sostenibile e green.

"Il 6G è ancora in fase di test, ma Huawei aveva già iniziato ad investire sul 6G quando il 5G non era ancora commercializzato", sottolinea Tony Yong Jin, vice-presidente di Huawei. "Una cosa è chiara: il 6G cambierà molto più che le comunicazioni".

Possibili rischi per i dati personali

Tra le ripercussioni negative di questo incremento delle connessioni però ci sono anche rischi maggiori per la sicurezza e la protezione dei dati personali. Tutto sarà più automatizzato, e dunque bisognerà prestare attenzione alla protezione di questi beni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La rivoluzione dell'Intelligenza Artificiale al Mobile World Congress di Barcellona

A Grenoble il primo Tech&Fest, salone dell'eccellenza tecnologica europea

Grecia, le nuove frontiere dell'intelligenza artificiale