Francesco Sinopoli riconfermato segretario generale Flc Cgil

Con quasi il 90% di voti
Con quasi il 90% di voti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - L'assemblea generale della Flc Cgil riunitasi in questi giorni a Perugia per il V congresso nazionale, ha riconfermato Francesco Sinopoli alla guida della categoria che si occupa delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola, dell'università, della ricerca, dell'Afam e della formazione professionale, con l'87.6% di voti favorevoli. Sinopoli, 47 anni, laureato in Giurisprudenza, è dottore di ricerca in Diritto del lavoro e delle relazioni industriali. Dopo un intenso impegno nell'associazionismo studentesco all'Università di Bologna, nel 1998 è diventato coordinatore nazionale dell'Unione degli universitari. Nel 2001 iniziò la sua attività sindacale per la Cgil, presso la Camera del lavoro di Bologna. Dal 2003 al 2005 è stato in Nidil Cgil nazionale, la struttura che si occupa di lavoro atipico e dal 2006 lavora per la FLC Cgil nazionale fino a ricoprire, dal 2010 l'incarico di segretario nazionale e dal 2016 ad oggi, quello di segretario generale della categoria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kosovo, serbi boicottano il voto: fallisce il referendum contro i sindaci albanesi

Aiuti all'Ucraina, martedì il voto al Senato Usa. Mosca a Washington: "Sarà un altro Vietnam"

Dall'Iraq missili contro base statunitense in Siria, Khamenei parla dell'attacco iraniano a Israele