EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Papa a giovani Congo, non cedete a sporcizia corruzione

Cita Floribert Bwana Chui, "era cristiano, scelse l'onestà"
Cita Floribert Bwana Chui, "era cristiano, scelse l'onestà"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - KINSHASA, 02 FEB - Il Papa, nell'incontro con i giovani a Kinshasa, chiede di dire sì all'"onestà" e no alla "corruzione". "Diciamo insieme: no alla corruzione", ha chiesto il Papa parlando in francese. Poi ha citato il caso di Floribert Bwana Chui che 15 anni fa venne ucciso a Goma per aver bloccato il passaggio di alimenti deteriorati che avrebbero danneggiato la salute della gente. "Poteva lasciare andare, non lo avrebbero scoperto e ci avrebbe pure guadagnato. Ma, in quanto cristiano, pregò, pensò agli altri e scelse di essere onesto, dicendo no alla sporcizia della corruzione. Questo è mantenere non solo le mani pulite ma il cuore pulito". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale

Corea del Nord: il 18 giugno Putin a Pyongyang da Kim Jong-un, è la prima volta dal 2000

Le notizie del giorno | 17 giugno - Pomeridiane