EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Spara a vicina di casa, arrestato per tentato omicidio

La donna ferita a una gamba a Licata, nell'Agrigentino
La donna ferita a una gamba a Licata, nell'Agrigentino
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AGRIGENTO, 11 DIC - Un uomo, Antonio Portelli, 47 anni, è stato arrestato in quasi flagranza di reato, per aver ferito ieri sera con colpi d'arma da fuoco, una quarantenne sua vicina di casa al villaggio dei Fiori di Licata, nell'agrigentino. La donna, raggiunta dai proiettili ad una gamba, è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso dove si trova attualmente ricoverata; le sue condizioni non destano preoccupazioni. I carabinieri sono riusciti a rintracciare e a bloccare l'autore della sparatoria, mentre aveva la pistola ancora con sè. Portelli deve rispondere di tentato omicidio. Alla base dell'episodio vi sarebbero delle liti fra vicini di casa, anche se gli investigatori non escludono delle avances nei confronti della vittima da parte dell'uomo che solo in fase di interrogatorio potrà chiarire il movente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Maltempo in Europa: allerte per inondazioni in Germania e Francia

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv

Francia: manifestazione a Parigi dopo l'attacco alla sinagoga di Rouen