This content is not available in your region

Picchia moglie perché pantaloni della figlia 'sono provocanti'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'uomo è stato denunciato e allontanato dalla casa familiare
L'uomo è stato denunciato e allontanato dalla casa familiare

(ANSA) – BOLOGNA, 23 SET – Ha picchiato la moglie perché
secondo lui aveva vestito la figlia di nove anni con pantaloni
“troppo stretti e provocanti”, e per questo motivo è stato
denunciato e allontanato con un provvedimento d’urgenza dalla
casa di famiglia. È successo l’altro ieri, ad Alto Reno Terme,
in provincia di Bologna. A finire nei guai un 37enne bolognese,
ora accusato di maltrattamenti in famiglia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.