EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Grillo: mamma di Ciro in tribunale per testimoniare

Riprende a Tempio Pausania processo a figlio comico e amici
Riprende a Tempio Pausania processo a figlio comico e amici
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 21 SET - Parvin Tadjk, moglie di Beppe Grillo e mamma di Ciro, è arrivata al Tribunale di Tempio Pausania dove testimonierà in aula al processo che vede imputato il figlio e tre suoi amici (Francesco Corsiglia, Edoardo Capitta e Vittorio Lauria) accusati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo nei confronti di due ragazze. Violenza che, secondo l'accusa, si sarebbe consumata la notte tra il 16 e il 17 luglio 2019 nella villetta a schiera di proprietà della famiglia Grillo, in un residence di Porto Cervo, in Costa Smeralda. Parvin Tadjk è entrata nel tribunale evitando i giornalisti e senza rilasciare nessun commento. Nel corso delle indagini la donna, che la notte della presunta violenza dormiva nella casa accanto a quella dei ragazzi, aveva già dichiarato agli inquirenti di non avere sentito o vista nulla di anomalo o sospetto. L'udienza inizierà alle 12. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale