This content is not available in your region

Ratko Mladic, il boia di Srebrenica, di nuovo in condizioni critiche

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Mladic in tribunale
Mladic in tribunale   -   Diritti d'autore  Peter Dejong/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

La salute di Ratko Mladic sta cedendo.

L'ex comandante militare delle truppe serbo-bosniache, che sta scontando una condanna all'ergastolo per genocidio e crimini di guerra è ricoverato nell'ospedale della prigione dell'Aia.

Mladic, che ha 79 anni, ha una storia medica delicata, avendo subito diversi attacchi di cuore e incidenti cardiovascolari. Al momento soffre di un indebolimento generale e di forti dolori

Soprannominato il boia di Srebrenica,  lo scorso anno Mladic è stato condannato dalla giustizia internazionale all'ergastolo per il genocidio di 8.000 maschi musulmani nella città di Srebrenica, per l'assedio di Sarajevo e per altri crimini di guerra. Dal 2011 è detenuto nell'unità di detenzione delle Nazioni Unite all'Aia