EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ratko Mladic, il boia di Srebrenica, di nuovo in condizioni critiche

Mladic in tribunale
Mladic in tribunale Diritti d'autore Peter Dejong/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Peter Dejong/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

condannato per il genocidio di migliaia di giovani musulmani nel villaggio di Srebrenica, Mladic si trova ora nell'ospedale del carcere dell'Aia

PUBBLICITÀ

La salute di Ratko Mladic sta cedendo.

L'ex comandante militare delle truppe serbo-bosniache, che sta scontando una condanna all'ergastolo per genocidio e crimini di guerra è ricoverato nell'ospedale della prigione dell'Aia.

Mladic, che ha 79 anni, ha una storia medica delicata, avendo subito diversi attacchi di cuore e incidenti cardiovascolari. Al momento soffre di un indebolimento generale e di forti dolori

Soprannominato il boia di Srebrenica,  lo scorso anno Mladic è stato condannato dalla giustizia internazionale all'ergastolo per il genocidio di 8.000 maschi musulmani nella città di Srebrenica, per l'assedio di Sarajevo e per altri crimini di guerra. Dal 2011 è detenuto nell'unità di detenzione delle Nazioni Unite all'Aia

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi, Geert Wilders: "Politica sui migranti più rigorosa di sempre" da nuovo governo

Paesi Bassi: Greta Thunberg trattenuta dalla polizia durante una protesta

Paesi Bassi: armato prende in ostaggio clienti di un bar a Ede, arrestato