This content is not available in your region

L'omaggio del mondo intero alla sovrana scomparsa

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
Image
Image   -   Diritti d'autore  AP Photo/Daniel SLIM

In un modo o nell'altro alleati e avversari rendono omaggio a una grande del novecento. L'amministrazione americana ha ricordato la sovrana scomparsa come esempio di governante.

Papa Bergoglio ha inviato un telegramma per esprimere la profonda tristezza per la scomparsa dalla Windsor.

Bandiere a mezz'asta a Bruxelles con il presidente tedesco che ha detto : "È con profonda tristezza che ho appreso la notizia della morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.La regina Elisabetta è stata una donna che ha plasmato un secolo nel Regno Unito e oltre in tutto il mondo. Ha vissuto la storia contemporanea e ha scritto la storia contemporanea. Sua Maestà è stata tenuta nella massima stima e rispetto in tutto il mondo".

Così il re di Spagna: "La regina Elisabetta sarà ricordata come una delle più grandi regine di tutti i tempi per la sua dignità, senso del dovere, coraggio e devozione al suo popolo in ogni momento".

Volodymyr Zelensky, Presidente dell'Ucraina: “Con profonda tristezza ho appreso della morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Una grave perdita per l'Europa intera e il mondo. Da tutti gli ucraini esprimo le più sincere condoglianze alla famiglia reale, all'intero Regno Unito e ai paesi del Commonwealth. I nostri pensieri e preghiere sono con voi."

Anche al palazzo di vetro messaggi di rispetto per la regina che per 70 anni ha vegliato sul Regno Unito

Al Consiglio di sicurezza dell'Onu si è tenuto un minuto di silenzio.