This content is not available in your region

Nigeria: rilasciate le suore cattoliche rapite

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'annuncio dalla fondazione Aiuto alla Chiesa che Soffre
L'annuncio dalla fondazione Aiuto alla Chiesa che Soffre

(ANSA) – ROMA, 23 AGO – Le quattro suore cattoliche che erano
state rapite in Nigeria sono state rilasciate. Lo fa sapere il
direttore della fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che
Soffre Alessandro Monteduro. Le quattro religiose della Congregazione delle Suore di Gesù
Salvatore erano state sequestrate mentre rientravano in comunità
dopo aver partecipato alla Messa nello Stato di River, in
Nigeria. Le suore sono: Johannes Nwodo, Christabel Echemazu,
Liberata Mbamalu e Benita Agu. La superiora della congregazione, suor Zita Ihedoro, fa
sapere – attraverso Acs – che le suore sono state rilasciate
“senza condizioni”. “Abbiamo il cuore pieno di gioia”, aggiunge
la superiora ringraziando “per le preghiere e per il sostegno
morale in questi momenti difficili”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.