EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Omicidio Ciatti: padre, 15 anni a ceceno, vergogna

A processo Spagna. 'Continueremo lotta giustizia per Niccolò'
A processo Spagna. 'Continueremo lotta giustizia per Niccolò'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 05 LUG - 15 anni di reclusione inflitti in Spagna al ceceno Rassoul Bissoultanov per l'omicidio di Niccolò Ciatti, morto il 12 agosto 2017 a Lloret de Mar dopo un pestaggio in una discoteca. Lo riferisce su Fb il padre, Luigi Ciatti: "Il Presidente del Tribunale di Girona ha inflitto la pena minima di 15 anni. Penso" che "dovrebbe "studiare la parola Giustizia. Giustificare una sentenza del genere con 'per quanto possa sembrare duro ai parenti' credo che veramente dovrebbe cambiare lavoro". "Ci troviamo di fronte persone che dovrebbero essere dalla nostra parte", "invece sono al fianco degli assassini. Siete la vergogna di un mondo civile". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale