Bimba in auto sotto il sole, salvata

La madre l'aveva rinchiusa per sbaglio, l'episodio in Brianza
La madre l'aveva rinchiusa per sbaglio, l'episodio in Brianza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONZA, 27 GIU - Una bimba di sei mesi è stata salvata da un carabiniere fuori servizio che ha rotto il finestrino della macchina nella quale la bimba, sotto il sole, era stata per sbaglio rinchiusa dalla madre. L'episodio è avvenuto a Giussano, in provincia di Monza e Brianza. Il militare é intervenuto dopo aver sentito gridare la mamma della piccola, una 39enne, che aveva involontariamente dimenticato le chiavi in auto e che dopo aver sistemato la bimba sul seggiolino era rimasta chiusa fuori a causa dell'inserimento automatico della sicura. Quando il carabiniere ha sentito la donna chiedere aiuto, la bimba stava già mostrando i segni di sofferenza per il caldo. Il carabiniere ha utilizzato un sasso e ha sfondato il vetro. Poco dopo sono arrivati altri militari e i soccorritori del 118, avvisati dai passanti. La bimba é stata visitata e non ha riportato conseguenze, il carabiniere ha riportato ferite e tagli alla mano con una prognosi di 10 giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 aprile - Mattino

Georgia: primo voto del Parlamento sulla controversa legge sugli agenti stranieri, è protesta

Ucraina: "Grande offensiva russa dal mese prossimo", Zelensky chiede aiuti per la difesa aerea