Cartelli con minacce a Procuratore su alberi Foggia

Scritti a mano e affissi nella zona pedonale
Scritti a mano e affissi nella zona pedonale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 13 GIU - Cartelli scritti a mano con minacce al procuratore del Foggia, Ludovico Vaccaro, e a un maresciallo dell'Arma dei Carabinieri sono stati affissi ieri pomeriggio sui tronchi degli alberi che si trovano nella zona pedonale di Foggia. "Procuratore Vaccaro visto che mi costringi a diventare un assassino, ti ammazzerò". E' il contenuto di uno dei cartelli di piccole dimensioni. "Ho visto un uomo di circa 60 anni che attaccava questi manifesti" - racconta all'ANSA una testimone. "Mi sembra avesse un piccolo martello", aggiunge una donna. Dei fatti sono stati informati i carabinieri che stanno indagando e che stanno acquisendo i filmati delle numerose telecamere di sicurezza delle tante attività commerciali presenti nella zona. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese