This content is not available in your region

Camorra: Cosimo Di Lauro morto in carcere a Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Detenuto al 41bis, diede vita alla prima faida di Scampia
Detenuto al 41bis, diede vita alla prima faida di Scampia

(ANSA) – NAPOLI, 13 GIU – È deceduto, nel carcere di Opera, a
Milano, l’ex reggente del clan di Lauro, Cosimo Di Lauro, che
nella struttura penitenziaria milanese era detenuto in regime di
41 bis. Secondo quando si è appreso sarebbe stata disposta
l’autopsia. Cosimo, in carcere dal lontano 2005, era figlio di
Paolo Di Lauro, capo clan dell’omonima organizzazione
camorristica di Secondigliano, e fratello di Marco, anche lui
detenuto in regime di carcere duro, in Sardegna. Cosimo, 49
anni, era ritenuto dagli inquirenti della DDA di Napoli colui
che diede vita alla prima faida di Scampia che provocò un
centinaio di morti. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.