EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

++ Picchia e reclude in camera figlio di 3 anni, arrestata ++

Domani l'udienza di convalida per la babysitter arrestata
Domani l'udienza di convalida per la babysitter arrestata
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 01 GIU - Ha maltrattato il proprio bambino, di tre anni, perché a suo dire troppo vivace sculacciandolo e chiudendolo nella sua cameretta con solo un secchio colmo di acqua perché potesse bere. Una punizione violenta tanto che la polizia di un piccolo paese della Germania, dove si sono verificati i fatti, aveva emesso un mandato di arresto europeo nei confronti della madre, una donna di 30 anni, di nazionalità rumena. Oggi la donna è stata arrestata dai carabinieri e ristretta nel carcere di Venezia dove resterà in attesa dell'estradizione. Rischia una pena non superiore a 10 anni di reclusione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, raccolti 4 milioni di euro in Slovacchia per inviare munizioni a Kiev

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti

Corte penale internazionale: L'Aja chiede mandati di arresto per Netanyahu e leader Hamas