Spari durante rapina, tre persone ferite, grave una donna

E' la mamma del titolare di paninoteca assaltata nel Brindisino
E' la mamma del titolare di paninoteca assaltata nel Brindisino
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – BRINDISI, 30 MAG – Tre persone sono state ferite a
colpi di pistola ieri sera a Torre Canne di Fasano (Brindisi),
durante una rapina compiuta ai danni del titolare di una
paninoteca ambulante. I rapinatori hanno sparato durante la fuga
ferendo in modo grave la madre del titolare dell’attività che è
stata portata d’urgenza in ospedale e sottoposta ad un
intervento chirurgico al ‘Perrino’ di Brindisi. Gli altri due
feriti sono lo stesso proprietario della paninoteca ed un
cliente. Ad agire sarebbero state almeno tre persone, Una di
loro armata con la pistola si è fatta consegnare l’incasso della
giornata e durante la fuga ha sparato probabilmente in seguito
alla reazione dei presenti. Sul posto per i rilievi sono
intervenuti carabinieri e guardia di finanza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Bolivia spopola l'antica architettura Cholet (con un tocco pop)

"Premio Nobel" al coraggio a SOS Mediterranée: ha vinto il prestigioso "Right Livelihood Award"

Migranti, speranze e illusioni al confine tra Ungheria e Slovacchia